VALENTINO ROSSI FIRMA IL NUOVO CONTRATTO CON LA YAMAHA - IL GIORNALINO - Cambia immagine alla tua azienda

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

VALENTINO ROSSI FIRMA IL NUOVO CONTRATTO CON LA YAMAHA

Pubblicato da in Date storiche ·
Tags: VALENTINOROSSIYAMAHAACCORDO
"SUCCEDEVA OGGI 10 NOVEMBRE 2003"
NEL 2003 VALENTINO ROSSI SIGLA L'ACCORDO CON YAMAHA

Nella stagione 2004 Rossi passa dalla Honda alla Yamaha, firmando un contratto di 12 milioni all'anno, più altri 3 milioni derivanti dagli sponsor. Viene seguito da quasi tutti gli elementi chiave della vecchia squadra, come il capotecnico australiano Jeremy Burgess, con lui sin dalla prima stagione in Honda nel 2000. Rossi vince il Motomondiale 2004 con 304 punti iridati, a dodici anni di distanza dall'ultima vittoria di un pilota Yamaha, lo statunitense Wayne Rainey. Nel corso della stagione ottiene nove vittorie (Sudafrica, Italia, Catalogna, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Portogallo, Malesia, Australia e Comunità Valenciana), due secondi posti (Repubblica Ceca e Giappone) e cinque pole position (Sudafrica, Spagna, Paesi Bassi, Gran Bretagna e Malesia). In questa stagione il suo compagno di squadra è stato Carlos Checa.

Anche nel 2005 Rossi vince la competizione con 367 punti, divenendo campione del mondo con quattro gare di anticipo, a Sepang, il 25 settembre. Conquista 11 vittorie su 17 gare (Spagna, Cina, Francia, Italia, Catalogna, Paesi Bassi, Gran Bretagna, Germania, Repubblica Ceca, Qatar e Australia), 16 podi complessivi (tre secondi posti (Portogallo, Malesia e Turchia) e due terzi posti (Laguna Seca e Comunità Valenciana). In questa stagione ha corso in coppia con Colin Edwards, che sarà suo compagno di squadra anche nei due anni successivi.

SE QUESTO ARTICOLO VI E' PIACIUTO COMMENTATELO E CONDIVIDETELO
CERCHIAMO CONSULENTI WEB MARKETING



comments powered by Disqus
Prodotto da Logok.it rag. soc. Fontanelli in Vecchiamo (PI) Via G.B. Niccolini 5 - P.iva 00695330506
Torna ai contenuti | Torna al menu